ACRO YOGA

20882350_1897241133930909_3822049184642238190_n

L’ACROBAZIA DEL VOLO… un esperienza di contatto , fiducia e benessere psicofisico.

AcroYoga Anukalana Inspired con Alessio Burini

Questi workshop sono nati per far conoscere ed insegnare l’AcroYoga, sottolineando che questa disciplina è aperta a tutti
coloro che vorranno partecipare senza limiti di età. Far scoprire la loro bellezza nella forma e il profondo benessere fisico che se ne ricava dalla pratica.

ACROYOGA – ANUKALANA INSPIRED: è una disciplina divertente, intrigante ma allo stesso tempo profonda
e capace di far evolvere l’ndividuo e la comunità. Si divide in due ramificazioni: lo “Yoga Acrobatico” e il “Volo Terapeutico” (massaggio Thai in volo).
L’ Anukalana (integrazione) è un approccio allo yoga sviluppato da Jacopo Ceccarelli, nel rispetto della natura del corpo. I principi di Anukalana, legati al movimento morbido, al corretto allineamento e,
soprattutto, al respiro articolare, permettono di praticare le asana in modo così naturale e fluido che qualunque cosa tenda a bloccare il corpo viene subito portata alla luce e sciolta attraverso, appunto, il
respiro e il movimento.

Yoga Acrobatico: nasce dall’unione dello Yoga e dell’Acrobatica. L’obiettivo è di formare movimenti e figure tramite il completo controllo del corpo, senza tuttavia tralasciare i principi fondamentali dello yoga: respirazione, armonia e coordinazione. Fine ultimo è quello di creare una successione di sequenze da poter esibire durante uno spettacolo, in cui il pubblico possa venire a conoscenza di queste tecniche e godere della loro bellezza.

Volo Terapeutico: nasce dall’unione dei Massaggi Thai e dello Yoga Acrobatico. In questo caso l’esecuzione di elementi e figure spettacolari passa in secondo piano, ed assume importanza il benessere fisico ottenuto tramite allungamenti e massaggi praticati in volo. Come nello Yoga Acrobatico, anche in questa disciplina esistono dei livelli da affrontare, per aumentare quelli che sono i benefici dati dalla pratica e dall’esecuzione.

L’AcroYoga si pratica in coppie e piccoli gruppi, rendendo necessaria la concentrazione sul bilanciamento dei pesi, sulla sincronia del movimento e sull’equilibrio.
Potrai quindi partecipare a questo corso sia Solo che in Coppia, poiché comunque i praticanti assumono e si scambiano tutti i ruoli durante la pratica.

 La Base (the Base): la persona che sostiene il partner e lo fa volteggiare in aria, gli permette
quindi di “volare” ed eseguire transizioni e posizioni Yoga in Volo.
 L’Agile (the Flyer): la persona che vola.
 L’Assistente (the Spotter): la persona più importante, quella che assiste il volo e trasmettesicurezza prendendosi cura che tutto vada bene, decollo, volo e soprattutto atterraggio.

Un punto rilevante è l’assenza di competizione che questo progetto si prefissa: non deve spingere i praticanti a cercare di fare cose sempre più impegnative e spettacolari ma anzi di controllare il movimento e la respirazione come una cosa sola. Inoltre l’AcroYoga stimola l’unione e lo spirito di gruppo, la fiducia reciproca e l’autostima, oltre al benessere che il corpo riceve durante l’esecuzione, ed il potenziamento fisico.

16708267_1786211168367240_4160052534063249886_n

I Prossimi Workshop:

Nessun Evento in Programma

Per informazioni

Filippo: 3479480292

Alessio: 3289471804


 Iscriviti ad un Corso:
Compila questo modulo, con i tuoi dati per iscriverti al corso di…

Tutti i campi sono obbligatori


Nei Prossimi Giorni: